TTFF 2022
Dal 6 al 11 ottobre 2022 torna il Terra di Tutti Film Festival
Aperto il bando alla 16a edizione di Terra di Tutti Film Festival
previous arrow
next arrow

PROGRAMMA DAL VIVO

L’ingresso alle proiezioni e agli eventi è libero fino a esaurimento posti e non è prevista la prenotazione.
È consigliato presentarsi 15 minuti prima dell’inizio delle proiezioni e degli eventi.

Seminario di formazione
Crisi mediatiche e crisi dimenticate
  • Dalle 09:30
  • Fuori Sala
  • Sala Das, Via del Porto 11/2

Crisi mediatiche e crisi dimenticate

Media tradizionali e nuovi media a confronto sulla narrazione dei conflitti. Con: Anna Meli - Cospe , Paola Barretta - Carta di Roma, Andrea Comollo -WeWorld, Maria Cuffaro - TG3, Asmae Dachan - Avvenire, Sara Manisera - giornalista indipendente, Alessandra Lanza - VD news, Roberto Tallei – vice capo redazione esteri di Sky, Laura Cappon e Gianluca Costantini - Graphic novel Una storia egiziana.
In apertura in collegamento dall’Ucraina Marta Serafini - Corriere della Sera

Terra di Tutti incontra le scuole | Urban Game
Play4!
  • Dalle 09:30
  • Fuori Sala
  • Liceo Sabin, via Matteotti 7

Play4!

Una caccia al Tesoro Urbana rivolta alle Scuole Secondarie: attiva la APP, trova i QR codes, scopri gli indizi e allenati a combattere sessismo, hate speech e discriminazioni!

Il Gioco è stato sviluppato all'interno del progetto PlayForYourRights! Innovative media education strategies against sexism and discrimination, cofinanziato dal programma Erasmus dell'Unione Europea e dalla Regione Emilia Romagna

I corti del TTFF
Fight or Flight. Human Rights
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Fight or Flight. Human Rights

di Sara Manisera e Davide Lemmi | Iraq| 2021| 25’
Tre protagonisti, tre città, tre storie di difensori dei diritti umani impegnati a difendere diritti umani in Iraq
In apertura incontro in sala con la regista Sara Manisera.

Roadblolck
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Roadblolck

di Dahlia Nemlich | Francia| 2020 | 16’
Ad un posto di blocco, la vita di Farah e Anthony dipenderà dalle scelte di due miliziani libanesi armati.

The Road Bad and the Place Dark
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

The Road Bad and the Place Dark

di Borja Larrondo | Spagna| 2022 | 23’
Lo sviluppo del Sierra Leone è fortemente influenzato dal suo passato di guerre civili e epidemie devastanti che ha trascinato il paese nel buio più totale. Senza luce elettrica, il paese ha poche speranze di aumentare le aspettative di vita della popolazione.

Talk | Voci dalle nuove generazioni
Workshop “Play for your rights”
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Centro Sociale Giorgio Costa, via Azzo Gardino 44, Bologna

Workshop “Play for your rights”

Un workshop gratuito sulle tematiche dei discorsi d’odio, sessismo e stereotipi di genere tra adolescenti rivolto a insegnanti e educatrici/tori. Verranno sperimentati i due strumenti educativi analogici e digitali (il gioco di carte Reazioni Strategiche e la app Urban game) creati nell’ambito del Progetto Play for Your Rights! Strumenti educativi per il contrasto alle discriminazioni e stereotipi di genere nell’adolescenza L’evento è a cura di COSPE Onlus, Zaffiria, Casa delle Donne.
Seguirà aperitivo e distribuzione gratuita degli strumenti educativi sperimentati
Per partecipare è obbligatoria l'iscrizione. Per info e iscrizione: simona.schettino@cospe.org

I corti del TTFF | Soy Cuba, visioni caraibiche
Habana Pride
  • Dalle 17:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Habana Pride

di Claudio Pelaez Sordo | Cuba| 2019 | 3’
Racconti e storie dal primo pride dell'Havana della storia di Cuba

El Monte
  • Dalle 17:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

El Monte

di Claudia Claremi | Cuba| 2017 | 13’
un viaggio sensoriale attraverso la natura e le piante della Sierra Maestra, dove José Manuel sta insegnando i segreti del posto alla figlia Malena

Habana Elegante
  • Dalle 17:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Habana Elegante

di Rolando Almirante | Cuba| 2022 | 36’
Le testimonianze dei fashion designers cubani/e che hanno portato alla rivoluzione della moda e all’affermarsi di una propria identità.

Juntarte
  • Dalle 17:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Juntarte

di Denisse Alejo Rojo | Cuba| 2022 | 14’
Il racconto del progetto che si è sviluppato per rafforzare le capacità creative e produttive degli operatori culturali e degli artisti che operano a Cuba
In sala i registi Rolando Almirante e Denisse Alejo, assieme alla delegazione cubana del progetto Cospe Juntarte.

Talk | Voci dalle nuove generazioni
Take the Mic
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Esterno Sala Das, Via del Porto 11/2

Take the Mic

Le giovani generazioni di origine straniera hanno preso in mano la propria narrazione. Stanche di non ritrovarsi in descrizioni e cliché prodotti da altri, hanno iniziato a comunicare se stesse e la propria realtà. Sui social media, innanzitutto, ma anche nei giornali e attraverso i romanzi. Chi sono, cosa vogliono, in cosa credono, sono i temi che raccontano. Se non ti vedi rappresentata da nessuna parte, è il momento di rappresentarti da sola. Se nessuno ti passa il microfono, prenditelo. Lo raccontano la content creator Momoka Banana, la scrittrice Espérance Hakuzwimana, la stilista e imprenditrice Hind Lafram moderate dalla scrittrice e podcaster Nadeesha Uyangoda.

Talk | Voci dalle nuove generazioni
Be a change maker
  • Dalle 18:00
  • Fuori Sala
  • Esterno Sala Das, Via del Porto 11/2

Be a change maker

Quali canali e processi democratici sono necessari per far sì che le nuove generazioni partecipino al dialogo istituzionale sui temi della giustizia climatica e sociale? Di quali competenze e strumenti hanno bisogno attivistə e politicə per creare spazi di collaborazione condivisa verso un reale cambiamento? Una riflessione collettiva che vedrà un confronto, moderato da Alberto Pedrielli de Lo Spiegone, tra i partecipantə del percorso formativo Be a Change Maker insieme ad Anna Lisa Boni - Assessora Comune di Bologna, Alessandro Berti - Extinction Rebellion Italia, Francesca Cucchiara - Consigliera Comune di Milano, per identificare soluzioni partecipate verso una giusta transizione ambientale.

Talk | Voci dalle nuove generazioni
Earthlive
  • Dalle 19:15
  • Fuori Sala
  • Esterno Sala Das, Via del Porto 11/2

Earthlive

Sotto le note della musica di Subconscio, progetto del cantautore Giulio Campaniello, il presente del nostro pianeta sale sul palco e si mette a nudo fra immagini e suoni, raccontando la sua "giungla" e il suo "mondo invisibile", invitando a guardare e ad ascoltare.

Screening Off | 20 anni di conflitto in afghanistan
Cheap
  • Dalle 19:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Cheap

Per la sessione Screening Off - La Fotografia al TTFF presentazione di “Pane, lavoro e libertà - lo chiedono le donne afghane”, il nuovo lavoro di poster art del collettivo femminista CHEAP per dare voce alle donne afghane.

Proiezione | 20 anni di conflitto in afghanistan
Ghosts of Afghanistan
  • Dalle 19:50
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Ghosts of Afghanistan

di Julian Sher e Natalie Dubois | Canada | 2021 | 90’
La velocità con cui i Talebani hanno ripreso l'Afghanistan ha colto tutti di sorpresa. Come è potuto accadere? Cosa è andato storto con la "guerra buona"? E cosa succederà in futuro?

MASTERCLASS | 20 ANNI DI CONFLITTO IN AFGHANISTAN
Stefano Liberti racconta l'Aghanistan
  • Dalle 21:20
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Stefano Liberti racconta l'Aghanistan

In questa masterclass del TTFF, il giornalista Stefano Liberi ci porta a scoprire attraverso podcast e video inediti la storia di Zaynab, una calciatrice in fuga dall’Afghanistan dei talebani.

proiezione | Il conflitto sulla porta di casa. L’Ucraina in fiamme
The Earth is Blu as an Orange
  • Dalle 22:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

The Earth is Blu as an Orange

di Iryna Tsilyk | Ucraina | 2020 | 70’
Per superare il trauma quotidiano di vivere in una zona di guerra, Anna e i suoi figli girano insieme un film sulla loro vita in un ambiente surreale.

In apertura, presentazione del cortometraggio Ukraine's Unstoppable Medics della regista Francesca Tosarelli, presente in sala.

Terra di Tutti incontra le scuole | Urban Game
Play 4!
  • Dalle 09:30
  • Fuori Sala
  • Liceo Sabin, via Matteotti 7

Play 4!

Una caccia al Tesoro Urbana rivolta alle Scuole Secondarie: attiva la APP, trova i QR codes, scopri gli indizi e allenati a combattere sessismo, hate speech e discriminazioni!

Il Gioco è stato sviluppato all'interno del progetto PlayForYourRights! Innovative media education strategies against sexism and discrimination, cofinanziato dal programma Erasmus dell'Unione Europea e dalla Regione Emilia Romagna

Terra di Tutti incontra le scuole | Matinée
Evento per le scuole
  • Dalle 10:00
  • In sala
  • Cinema Teatro Galliera, Via Giacomo Matteotti 27

Evento per le scuole

Proiezione del documentario One day one day, dei cortometraggi di Alessandro Cinque e Giorgio Ghiotte e dibattito insieme a esperti tematici e gli attivisti in missione dal Perù per confrontarsi sui temi della crisi sociale e ambientale
Iniziativa organizzata all’interno del progetto DEAR #OurFoodOurFuture finanziato dall’Unione Europea

Evento
Caporalate. Storie di sfruttamento e di resistenza delle donne tunisine in agricoltura.
  • Dalle 11:00
  • Fuori Sala
  • Sala Das, Via del Porto 11/2

Caporalate. Storie di sfruttamento e di resistenza delle donne tunisine in agricoltura.

Un approfondimento del fenomeno del caporalato al femminile in Italia e Tunisia. Storie e dati dal progetto Faire di COSPE e dalla ricerca-azione condotta nell'ambito del progetto stesso.
Con Marco Omizzolo, sociologo; RER, CGIL, Nexus, Amina Ben Fadhl, coordinatrice progetto Faire COSPE.

Evento
Cinema di un certo genere
  • Dalle 15:00
  • Fuori Sala
  • Sala DAS, via del Porto 11/2

Cinema di un certo genere

Lo scenario italiano e internazionale su produzione e distribuzione del documentario sociale, con una visione di genere. Con: Cecilia Fasciani - regista, Chiara Boschiero - Biografilm festival, Florencia Santucho - festival FINCA e Green Film Network, Andrea Mariani - Open DDB, Angelo Acerbi - Lovers Film Festival - Fabio Abagnato, responsabile Emilia-Romagna Film Commission. Modera Jonathan Ferramola - Direttore TTFF.

I corti del TTFF
The Delivery
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

The Delivery

di Doğuş Özokutan | Cipro| 2022 | 12’
La scommessa di un camionista con la vita dei rifugiati, convinto che sia l'unico modo per salvare sua figlia.

Better Days
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Better Days

di Fran Herrero Ansoleaga | Spagna| 2022 | 20’
La voce di cinque rifugiati LGBT in cerca di asilo

Libya, No Escape from Hell
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Libya, No Escape from Hell

di Sara Creta | Francia| 2022 | 58’
Questo documentario apre gli occhi sulla realtà dei migranti in Libia, ma anche sull'orribile macchina che è stata messa in piedi e sul ruolo dei responsabili della situazione che approfittano delle politiche europee.

Evento
Africa Queer, tra diritti negati e attivismo
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Sala DAS, via del Porto 11/2

Africa Queer, tra diritti negati e attivismo

Un dibattito e un confronto tra l'attivismo italiano e quello africano, gli strumenti, i contesti e il ruolo della cultura nella lotta contro le discriminazioni e gli stereotipi.
Con: Daniele Del Pozzo e Mauro Meneghelli - Festival Gender Bender, Sam Ndlovu - TREAT Zimbabwe, Miss Fiction - Tiffany Vecchietti, Federica Masi - COSPE, Mazen Masud - MIT, Fabrizio Petri - MAECI e la moderazione di Angelo Acerbi - Festival Lovers. Durante l’incontro proiezione dei corti Better Days e Transgender in Mugabeland.

Storie di confine
Tam Tam Basket
  • Dalle 17:45
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Tam Tam Basket

di Mohamed Kenawi | Qatar | 2021 | 47’
Una squadra di basket cerca di raggiungere il proprio sogno scontrandosi inevitabilmente con le leggi nazionali

Mostra
Così Lontane Così vicine
  • Dalle 18:30
  • Fuori Sala
  • DamsLab, Piazzetta Pasolini, via Azzo Gardino 65

Così Lontane Così vicine

Una rilettura di genere realizzata da Renata Ferri dei reportage fotografici di WeWorld.
Parteciperanno all’inaugurazione: Cristina Demaria - Università di Bologna, Federica Muzzarelli – Università di Bologna, Dina Taddia - WeWorld, Renata Ferri - Io Donna, Barbara Schiavulli - Radio Bullets.
In collaborazione con DAMSLab | Dipartimento delle Arti - Università di Bologna
La mostra è aperta al pubblico nelle giornate di giovedì 6, venerdì 7 e sabato 8 dalle 10 alle 19 e domenica 9 dalle 16 alle 19.

Proiezione | Urban music in West Africa
Feneen
  • Dalle 18:45
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Feneen

di Giulia Rosco | Italia | 2022 | 60’
Feneen è un viaggio nella realtà urbana musicale contemporanea senegalese. Un documentario che approfondisce l’attuale scena musicale e urbana di Dakar

In apertura presentazione delle fotografie di Ina Thiam sul progetto COSPE, Essere Donna in Senegal per la sessione Screening Off - la Fotografia al TTFF.

proiezione | African Stories
Amuka
  • Dalle 20:15
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Amuka

di Antonio Spanò | Belgio| 2021 | 70’
Un viaggio nel presente, una sfda per il futuro: il coraggio, la resilienza e la speranza dei contadini congolesi contro povertà e fame. In apertura presentazione del Premio Ponchielli a cura del GRIN e dei finalisti dell’edizione 2021 insieme a Renata Ferri - Caporedattrice Photo Editor Io Donna/Corriere della Sera per la sessione Screening Off - La Fotografia al TTFF.
Durante la serata proiezione del cortometraggio comunitario di Stefano Cioni in Burundi e del documentario Ricostruire il futuro realizzato in Mozambico con il supporto di FPT Industrial. A seguire cerimonia di premiazione dei premi Storie di Giovani Invisibili - Emil Banca e Storie di Donne Invisibili - Coop Alleanza 3.0.

proiezione | Diritti e Rovesci: il caso Myanmar
Myanmar Diaries
  • Dalle 22:30
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Myanmar Diaries

di The Myanmar Film Collective | Paesi Bassi | 2022 | 80’
Un gruppo di giovani ribelli birmani ha realizzato un reportage sui colpi di stati avvenuti nel 2021

Evento
Antirazzismo ieri, oggi e domani. Generazioni a confronto
  • Dalle 11:00
  • Fuori Sala
  • Sala Das, Via del Porto 11/2

Antirazzismo ieri, oggi e domani. Generazioni a confronto

Un confronto tra le vecchie e le nuove generazioni di attivisti antirazzisti in Italia con: Lucia Ghebreghiorges - attivista e autrice, Tahar Lamri - scrittore, Marie Moise - attivista e ricercatrice, Djarah Kan - scrittrice, Udo Enwereuzor - COSPE. Modera Sabika Shah Povia - giornalista. Saluti istituzionali di Emily Clancy, vicesindaca di Bologna. Evento organizzato nell'ambito del progetto europeo Stand Up For Victims' Rights coordinato da COSPE.

Evento
La produzione culturale in contesti di emergenza: voci dalla Palestina
  • Dalle 15:00
  • Fuori Sala
  • Sala DAS, via del Porto 11/2

La produzione culturale in contesti di emergenza: voci dalla Palestina

Le realtà e le persone che lavorano nel campo culturale sono tante, e tanti sono anche gli ostacoli, ancora di più per i giovani e le donne. Con: Amira Huraini - Youth of Sumud, Nicola Zambelli e Andrea Paco Mariani - SMK Factory, Operazione Colomba, Ola Barakat - regista, Doaa Al Massri, musicista.

PROIEZIONE | Schermi e Lavagne incontra TTFF
La Traversée
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

La Traversée

di Florence Miahle | Francia| 2021| 80’
Il drammatico viaggio di due fratelli, Kyona e suo fratello Adriel, in fuga perché sono sistematicamente braccati da un paese ancora imprecisato dell’Europa orientale.
Evento a pagamento in collaborazione con Cineteca di Bologna

evento
Madre Terra Senegal
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Centro Zonarelli, via Sacco 14

Madre Terra Senegal

Performance teatrale, talk e degustazione narrata in musica.
Evento in collaborazione con Festival ITACA e Festival Disobbedienze.
Dibattiti e proiezione a cura del progetto Essere Donna in Senegal coordinato da COSPE.

Evento
Acqua e agricoltura nei territori palestinesi occupati
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Centro Costa, Via Azzo Gardino 44

Acqua e agricoltura nei territori palestinesi occupati

Confronto tra istituzioni e associazioni insieme a una delegazione di agricoltori palestinesi.
A seguire aperitivo palestinese e accompagnamento musicale del gruppo Hudud.

Evento organizzato da Emporio Camilla all’interno del progetto ARD con il contributo della Regione Emilia-Romagna.

PROIEZIONE | Diritti e Rovesci: il caso Amazzonia
Vento Na Fronteira
  • Dalle 18:00
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Vento Na Fronteira

di Laura Faerman e Marina Weis | Brasile | 2022 |75’
Nel cuore dell'agrobusiness brasiliano, l'insegnante indigena Alenir Aquino Ximendes lotta per il diritto della sua comunità alle terre ancestrali. Sul lato opposto della disputa c'è l'erede di queste terre, Luana Ruiz Silva, un potente avvocato anti-indigeno.
In apertura proiezione delle fotografie di Alessandro Cinque dall’Ecuador per la sessione Screening Off - la Fotografia al TTFF.

Evento
Crescere in Mozambico
  • Dalle 18:30
  • Fuori Sala
  • Il Cameo, Piazzetta P.P. Pasolini

Crescere in Mozambico

Presentazione della nuova graphic novel di Takoua Ben Mohamed realizzata in Mozambico insieme a WeWorld. Ne parlano con l’autrice: Ilaria Quintas - fotografa, Eleonora Camilli - giornalista.

PROIEZIONE | In ricordo di Giovanni Lo Porto
Storia di nessuno
  • Dalle 20:00
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Storia di nessuno

di Costantino Margiotta | Italia | 2022 | 75’
Questa storia inizia in Sicilia, ma non parla di mafia. Inizia a Brancaccio, un quartiere malfamato di Palermo, ma non parla di criminalità. Questa storia parla di Giovanni Lo Porto.
In apertura presentazione in anteprima del documentario realizzato da WeWorld con il fotografo e regista Alessandro Cinque e il videomaker Giorgio Ghiotto in America latina insieme agli attivisti dal Perù: il giornalista Vidal Merma e la scrittrice Rocío Silva-Santisteban.

A seguire, cerimonia di premiazione dei premi Lo Porto e Senni.

PROIEZIONE | Diritti e Rovesci: il caso Palestina
Sarura: the Future is an Unknown Place
  • Dalle 22:30
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Sarura: the Future is an Unknown Place

di Nicola Zambelli | Italia | 2021 | 80’
alle porte del deserto del Negev un gruppo di giovani palestinesi combatte l’occupazione militare israeliana con videocamere e azioni non violente, riappropriandosi delle terre sottratte alle loro famiglie
A seguire incontro con l'autore e la delegazione palestinese del film.

PROIEZIONE | Domenica Matinèe
Il legionario
  • Dalle 11:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Il legionario

di Hleb Papou | Italia | 2021 | 82’
Daniel è l’unico poliziotto di origine africana del Reparto Mobile di Roma. Deve sgomberare un palazzo occupato in cui vivono 150 famiglie. Una è la sua.
Evento a pagamento in collaborazione con Cineteca di Bologna

PROIEZIONE | Schermi e Lavagne incontra TTFF
Azur e Asmar
  • Dalle 16:00
  • In sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Azur e Asmar

di Michel Ocelot | Francia | 2006 | 99’
La favola di due amici nemici nel XV secolo: Azur, biondo con gli occhi blu, e Asmar, bruno con gli occhi scuri.
Evento a pagamento in collaborazione con Cineteca di Bologna

Evento | Chaos League - Immersive Experience
Experience Future - Water Crisis
  • Dalle 17:00
  • Fuori Sala
  • Sala Das, Via del Porto 11/2

Experience Future - Water Crisis

Un'esperienza immersiva dal vivo ambientata in un futuro prossimo in cui le risorse mondiali di acqua potabile sono quasi finite. Interpretando un alter ego i partecipanti esplorano uno scenario futuro dove l'unica possibilità di sopravvivenza è far circolare le notizie ed aiutarsi a vicenda. Per partecipare non è necessaria nessuna particolare abilità, se non la voglia di mettersi in gioco.

PROIEZIONE | Diritti al lavoro
One Day One Day
  • Dalle 18:00
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

One Day One Day

di Olmo Parenti e Marco Zannoni | Italia | 2022 | 78’
One Day One Day segue per un anno la vita dei braccianti agricoli che vivono nella baraccopoli di Borgo Mezzanone, la più grande in Italia.

In apertura proiezione del docufilm Here is where we land e anticipazione della webserie WonderWomen realizzati all'interno della campagna europea #ClimateOfChange e talk con i videomaker. Incontro organizzato all’interno dei progetti DEAR #OurFoodOurFuture #ClimateOfChange e #PeopleAndPlanet finanziati dall’Unione Europea.

PROIEZIONE | Storie di un certo genere: focus Messico
Negra
  • Dalle 20:20
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Negra

di Medhin Tewolde Serrano | Messico | 2022 | 82’
Avevo circa sette anni la prima volta che qualcuno mi ha chiamato "nera" per strada. Mi sono girata per vedere con chi stessero parlando, finché non ho capito che ero io.
Prima della proiezione premiazione della menzione speciale DamsLab

PROIEZIONE | Storie di un certo genere: focus India
Writing with the fire
  • Dalle 22:00
  • In Sala
  • Cinema Lumière, Via Azzo Gardino 65

Writing with the fire

di Rintu Thomas | India | 2021 | 90’
In un panorama giornalistico dominato dagli uomini, emerge l'unico giornale indiano gestito da donne Dalit. Armate di smartphone, la capo reporter Meera e le sue giornaliste rompono le tradizioni, sia in prima linea sulle questioni più importanti dell'India che all'interno delle loro case, ridefinendo il significato di essere potenti.

TERRA DI TUTTI INCONTRA LE SCUOLE | Proiezione
Evento speciale per le scuole - The story won’t die
  • Dalle 09:30
  • In sala
  • Sala Sedioli, Istituto Aldini Valeriani

Evento speciale per le scuole - The story won’t die

di David Henry Gerson | Stati Uniti, Germania | 2021 | 83’
Un rapper e un coreografo siriani, torturati dalla polizia militare del regime di Bashar al-Assad, insieme a un artista grafico che ha visto morire il fratello nel tentativo di disertare la chiamata forzata alle armi e ad altri artisti di diversa estrazione, credono senza riserve nella possibilità di un cambiamento che rovesci la dittatura e ponga fine a una delle guerre più sanguinose del nostro secolo. Il documentario racconta i loro atti di ribellione, pagati a caro prezzo con l’esilio, eroiche dimostrazioni di lotta per la pace, la giustizia e la libertà di espressione.
Evento riservato alle scuole, in collaborazione con la Biblioteca Fuori Catalogo dell'Istituto Aldini Valeriani, Biografilm Festival, SMK e Zalab.

Side event
Difesa dei diritti umani e ambientali in Perù
  • Dalle 17:30
  • Fuori Sala
  • Biblioteca Cabral, via San Mamolo 24

Difesa dei diritti umani e ambientali in Perù

Side-event del Terra di Tutti Film Festival in collaborazione con il Centro Studi A. Cabral. Introduce Prof. Giovanni Marchetti dell'Università di Bologna, a seguito interverranno con le loro testimonianze il giornalista rurale Vidal Merma e la professoressa, scrittrice e attivista Rocío Silva-Santisteban con la moderazione della giornalista Gabriella Saba, per riportare la situazione odierna in Perù sulla difesa dei diritti umani e ambientali. Chiusura con l'intervento di Margherita Romanelli - Coordinatrice Policy & Advocacy Internazionale WeWorld.

Evento organizzato all’interno del progetto DEAR #OurFoodOurFuture finanziato dall’Unione Europea.

NEWS

Cinema di un certo genere

7 ottobre ore 15 Sala Das, Via del Porto 11/2 Lo scenario italiano e internazionale su produzione e distribuzione del documentario sociale, con una visione

Leggi Tutto »