Chiuso il bando per la selezione del TTFF14

Si sono chiuse le selezioni del bando pubblicato su FilmFreeWay per partecipare alla nostra rassegna di cinema sociale.

Siamo partiti, nonostante tutto, coscienti che tenere uno sguardo lungo sui diritti umani, sulle migrazioni, sulle questioni di genere e sui temi ambientali è in questo momento di crisi sanitaria globale un’esigenza di partecipazione civica fondamentale. Il cinema, ne siamo convinti, come sempre, può aiutarci a tenere vivo questo sentimento.

Diritti umani, intercultura, emergenze umanitarie, sostenibilità ambientale, sovranità alimentare, economie alternative e migrazioni, diritti dell’infanzia e questioni di genere sono i temi centrali della quattordicesima edizione, in programma dal 6 all’11 ottobre a Bologna.

In particolare, i film in concorso avranno come temi prioritari: lotta alla povertà, sviluppo sostenibile, processi di partecipazione, conflitti sociali e saperi ecologici tradizionali, cambiamento climatico ed energie rinnovabili, sovranità alimentare, agricoltura contadina, sviluppo rurale sostenibile, land-grabbing, acqua bene comune e water-grabbing, valorizzazione e preservazione delle risorse naturali e delle foreste, economia sociale e solidale, migrazioni, tratta degli esseri umani, pace e diritti umani, nuove cittadinanze, accesso alla salute, prevenzione e lotta all’AIDS, gestione dell’emergenze sanitarie, genere, cultura LGBTQ e lotta alle discriminazioni.

In programma, come sempre, anche numerosi incontri, presentazioni, fotografie, film e performance. Saranno sei giorni importanti che coinvolgeranno tutta la città, portando sul palco delle cineteche e nelle sale storiche di Bologna voci e immagini dal mondo, per parlare di diritti e giustizia sociale.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su print
Print
Condividi su email
Email