Terra di tutti film festival immagine 2019
Works from the 36 OCSE countries can be registered via the FilmFreeWay portal:

Iscrizioni opere 36 paesi OCSE

terra di tutti film festival

"voci dal mondo invisibile"

13ª edizione | 10-13 ottobre 2019
Bologna - Firenze

Venerdì 13 Ottobre 2017

#TTFF11 - Day 2

IL PROGRAMMA DI VENERDÌ 13

 

Dopo i primi eventi OFF del giovedì targato TTFF11, iniziano le proiezioni dei film in concorso e fuori concorso, tra cui il documentario Astral in prima visione assoluta in Italia.

Il venerdì pomeriggio si apre con due eventi in contemporanea:

16.00 - 18.30 | CINEMA LUMIÈRE – VIA AZZO GARDINO 65/B:

TTFF INCONTRA NAZRA PALESTINE SHORT FILM FESTIVAL, una ricca selezione di cortometraggi palestinesi d'autore

e

TTFF INCONTRA EU AID VOLUNTEERS, organizzato da Gvc Onlus all’interno del Terra di Tutti Film Festival, sarà un momento per presentare EU Aid Volunteers, un’iniziativa europea che offre ai cittadini europei maggiori di 18 anni l’opportunità di partire come volontari nei paesi extraeuropei dove GVC opera con progetti di aiuto umanitario.

Alle ore 18 ci spostiamo nel cortile del Lumière (via Azzo Gardino, 65) per l’inaugurazione del TTFF con un aperitivo alla presenza di Massimo Mezzetti (assessore alla Cultura della regione Emilia Romagna) e Susanna Zaccaria (Assessora ai Diritti LGBT, Contrasto alle discriminazioni, Lotta alla violenza e alla tratta sulle donne e sui minori, Diritti dei nuovi cittadini del Comune di Bologna).

A seguire inizio delle proiezioni con la sessione FORTEZZA EUROPA che propone i film KERITÉS - FENCE E ASTRAL. Di produzione catalana, Astral racconta con forza e impatto narrativo di come un gruppo di volontari soccorritori nel Mediterraneo sia riuscito (e stia riuscendo), con pochi mezzi e molta forza di volontà, a portare in salvo migliaia di migranti dal naufragio in pochi mesi. A presentarlo il capitano della nave “Astral” che dà il nome al film, il cagliaritano Michele Angioni, e uno dei produttori, Màrius Sánchez.

18.30 - 21.00 | *FORTEZZA EUROPA* | CINEMA LUMIÈRE – VIA AZZO GARDINO 65/B, SALA MASTROIANNI:

KERITÉS - FENCE

ASTRAL

Dalle 21.00 la sessione RACCONTI DI FRONTIERA, con le proiezioni di LOZA, che racconta la storia di una bambina di 5 anni che nel maggio del 2016 lascia il suo paese, il Sudan, con la madre e il fratello per intraprendere un viaggio verso l’Europa. Il viaggio si trasforma in un incubo, la piccola Loza è costretta a viaggiare da sola poiché la madre e il fratello rimangono in Libia.

La sessione prosegue poi con CHOUCHA, AN UNFATHOMABLE INDIFFERENCE, e terminiamo poi con VISIONI NOTTURNE e la proiezione di BINXÊT – SOTTO IL CONFINE, che sarà introdotta dal regista Luigi D'Afile, dalle ore 23.